Dosi per 4 persone

- Busiate (pasta fresca tipica trapanese) gr 400

- Carne di maiale gr 200 

- Salsiccia grossa gr 100 

- Passata di pomodoro gr 800

- Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio scarso

- sale, pepe, olio extra-vergine d'oliva qb

- 1 cipolla media

- vino bianco 1/2 bicchiere


 


Procedimento 

Tagliare la carne a cubetti di circa 2 cm. Tritare finemente la cipolla e rosolarla con un filo d'olio extravergine d'oliva, aggiungere la carne, sale e pepe. Cuocere a fuoco moderato fino a quando evapori l'acqua di cottura. Sfumare con il vino e lasciare evaporare. Dopo di ciò aggiungere la passata di pomodoro ed il concentrato. Aggiustare sale e pepe e se necessario anche una puntina di zucchero. Lasciare cuocere per circa 2 ore.
Bollire la pasta in acqua salata. Condirla con lo stufato quantità a piacere. Si può accompagnare il piatto con pecorino semi-stagionato grattugiato.

 

Variante stufato di "castrato"

CASTRATO (agnellone di un anno) gr 500 (polpa con osso)

Il castrato nella nostra provincia è inteso un agnello di almeno un anno di età, evirato. Nella nostra tradizione si usa mangiare questa carne nel periodo estivo dopo che l'agnello ha mangiato per più di un mese erba secca. Questo dà alla carne un sapore più intenso. Questo piatto nelle nostre famiglie viene preparato nel pranzo di Ferragosto. La stessa carne si usa farla alla brace. - consigli dello chef: a questa variante aggiungere un po' di cannella.

 

 

Agriturismo Vultaggio

c/da Misiliscemi, 4 - Fraz Guarrato, 91100 Trapani TP
P IVA IT 01922040819

Telefono +39 0923 864 261
info@agriturismovultaggio.it

Reputazione e Recensioni

Questo è il nostro score di reputazione secondo TrustYou, leader mondiale per la reputazione

Scopri di più